TRAMA
IN TERRA D’OMMBRA di borgo a mozzano
in di lucca ducato
Sabato 28 Ottobre 2017
Nona Edizione

La Notte Nera, per la Stirpe dei Vampiri di Sarcanyra, è una solenne festività. Al cedere di ottobre di ogni anno si celebra quella che si ritiene sia la Notte in cui comparve il primo vampiro sotto la costellazione di Sarcanyra. In questa occasione il Reggente della Stirpe ufficia la cerimonia ed inaugura i festeggiamenti che ne conseguono. Ultimi reggenti sono la Famiglia Guinigi ed il suo Principe Tiziano Electro Dei Lotti. La famiglia Guinigi giunge alla reggenza in occasione della Notte Nera MMIX, quando l'ex reggente, il Principe Aurelio Patrizio De Servi, viene ucciso dai seguaci esiliati della Stella Nera di Denevert. La Famiglia Guinigi, dopo un'estenuante ricerca, riesce a catturare l'assassino. Secondo le leggi scritte nei secolari patti di Sarcanyra, a loro sarebbe spettata la reggenza, per i futuri 100 anni e il governo e la protezione sui territori nella Vicaria di Borgo di Mezzo.

L’apertura dei sigilli che si compie in questa Notte Magica, fa si che altre stirpi di esseri delle tenebre cerchino di prendere il controllo ed il potere di Sarcanyra. Così è stato nella Notte Nera MMX, quando un gruppo di Vampiri esiliati denominati Alp, cercarono di impadronirsi della reggenza. Tutte le famiglie furono chiamate a lottare con tempo ed incantesimi per ricondurre Kaiser Alp ed i suoi seguaci nella dimensione reclusa degli esiliati. Il Principe Enrico Roselio Lorenzi viene proclamato Gran Sacerdote della Stirpe ed incaricato di decidere in giudizio sulle sorti di eventuali traditori. La Notte Nera MMXI, si apre con il processo della traditrice Ancilla De Servi incolpata d’aver complottato con gli Alp. Durante il pubblico dibattimento appare inaspettatamente l’Antico Magister, un anziano vampiro che un tempo regolamentava la giustizia nel Regno di Sarcanyra. Questi rivendica il suo ruolo e risveglia gli spiriti dei quattro antichi Nephilim. Ancora una volta i Vampiri di Sarcanyra si ritrovano a dover contrastare il pericolo. Nella cerimonia MMXII l’allineamento cosmico della costellazione di Sarcanyra minaccia la stirpe di vampiri. Una terribile mutazione aleggia sul destino d’ogni casato. Solo la ricomposizione del rituale e l’apertura dei quattro scrigni reali potrà portare alla salvezza.

Destino ha voluto che i Vampiri di Srcanyra siano ancora corpo e respiro e che ancora una Notte Nera sia ad attenderli. La Notte Nera MMXIV vede il ritorno del Principe De Servi e di Kaiser Alp. Tramite il Liber Veritas i Vampiri di Sarkanyra ritrovano la giustizia, riconoscendo come unico Reggente Aurelio Patrizio De Servi. Nella Notte Nera MMXV i membri della Famiglia Lorenzi, vengono proclamati nuovi Guardiani del Regno. L’ultimo atto della Notte Nera MMXVI vede il risveglio della sacra entità “Essa Eterna” e l’assegnazione del ruolo di Custodi del Sacro Rituale.


LA CERIMONIA

Alla cerimonia, sono invitate tutte le Famiglie di Vampiri di Sarcanyra, divise tra loro in 4 Casate: Madarat, Bullet, Parduc e Farkassal. Le Casate prendono il nome dalle 4 stelle che compongono la Costellazione di Sarcanyra. Le Casate hanno un rappresentamte, l'Antico del Casato, quattro anziani saggi che compongono insieme al Reggente il Gran Consiglio Supremo. Molte Famiglie durante il corso degli anni non usano frequentare le altre a causa di passati rancori; per questa ragione riunirle completamente, seppur durante una festività che le accomuna, può dar vita a molte sorprese poiché attriti vecchi di secoli non sono così semplici da cancellare...... anche se per una sola Notte. Importante sarà essere affini sotto la stessa stella.

PREAMBOLO


PARTECIPAZIONE

Cosa devi fare per partecipare?

Per partecipare al gioco devi innanzitutto
essere un gruppo di 2, 3, 4 o 5 persone.
A questo punto vai alla pagina Famiglie
e decidi nell’elenco dei 4 Casati
Madarat, Bullet, Parduc e Farkassal, quale Famiglia (tra quelle disponibili)
vuoi interpretare.
Ogni Famiglia ha caratteristiche particolari
nel vestiario, nel trucco e negli accessori.
Ogni componente del gruppo
deve seguire il più possibile tali indicazioni.
Se sarai scrupoloso ed attento
nella cura del tuo abito di gala,
ne trarrai sicuramente vantaggio.
Puoi ovviamente mettere tutta la creatività che vuoi
e particolareggiare ed arricchire il tuo abito.
Scelta la famiglia devi andare alla pagina
del Regolamento e leggerlo attentamente.
A questo punto sei pronto per iscrivere la tua Famiglia.
Vai nella pagina Iscriviti e segui nei dettagli la procedura.

Buona Notte Nera…..



LA NOTTE NERA - Copyright: S.Nannizzi 2008 - ALL RIGHTS RESERVED

_____________________________________________________________________________________________________________